Convenzione quadro con l’Università Telematica Pegaso

INDICE DEL NR. 9

Incontro di studio: la prescrizione in materia bancaria

dell'avv. Valentina Gallucci

 

Convenzione quadro con l’Università Telematica Pegaso

dell'avv. Patrizia Covello


Dell'avv. Patrizia Covello

 

In data 23 maggio 2014 si è tenuta presso la Biblioteca "M. Arnoni" del Tribunale di Cosenza la conferenza stampa per la firma della Convenzione quadro tra il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Cosenza, la Fondazione Scuola Forense della Provincia di Cosenza e l’Università Telematica Pegaso, istituita con Decreto Ministeriale del 20 aprile 2006 (G.U. n. 118 del 23/5/2006- Suppl. Ordinario n. 125). Presenti il Presidente dell’Ordine degli avvocati di Cosenza, Avv. Oreste Morcavallo, il Presidente della Fondazione Scuola Forense, l’avv. Giovanni Spataro, il Segretario della Fondazione, l’avv. Claudio De Luca, il Prof. Calogero Di Carlo, delegato dal Presidente dell’Ateneo, dott. Danilo Iervolino, l’Avv. Manlio Caruso, Direttore Uni-Pegaso Area Calabria.

Il Presidente dell’Ordine ha inteso sottolineare come tale iniziativa si collochi nel solco di tutta una serie di attività che il Consiglio sta ponendo in essere per la valorizzazione della professione forense. L’avv. Spataro, ha evidenziato il ruolo fondamentale di una formazione costante e continua per il raggiungimento di un’elevata qualità etica e professionale dell’avvocatura in un mercato che sta divenendo sempre più competitivo.

La Pegaso, come ha illustrato il Prof. Di Carlo, è un Ateneo costruito sui più moderni ed efficaci standard tecnologici in ambito e-learning e dà la possibilità a tutti di studiare dove si vuole e quando si vuole. L’Università diventa senza barriere, aperta e libera, e si proietta in una dimensione globale. In particolare essa si propone di fornire una formazione adeguata in un’ottica di crescente specializzazione della professione forense imposta dalla legge e dall’andamento del mercato. L’avv. Manlio Caruso ha illustrato il principio cardine dell’Ateneo, il Lifelong learning ossia formazione durante tutto l’arco della vita, attraverso una vasta gamma di percorsi didattici e formativi (Master di I° e II° livello, Corsi di alta formazione, Corsi di aggiornamento professionale). Previste agevolazioni economiche per gli iscritti all’Ordine degli Avvocati di Cosenza ed estensione dei benefici anche ai congiunti.

L’Avv. De Luca, infine, ha sottolineato come tali moderne metodologie di formazione, in grado di rispondere alle diverse esigenze dell’attuale società, sono finalizzate all’ottenimento delle migliori performance in ambito professionale.

A conclusione della conferenza stampa la firma della Convenzione.

 

 

 
Prima pagina STAMPA LA PAGINA

SCARICA IL PDF